Blog Details

Giovani: live Q&A con esperti Salto sulla partecipazione giovanile, aperte le candidature

Il Participation and Information Resource Centre di SALTO Youth, il network europeo che supporta la qualità dei progetti Erasmus+ del capitolo Gioventù, ha organizzato, per il 9 aprile prossimo, una sessione live di Questions and Answers con esperti della rete sul tema della partecipazione giovanile. L’evento sarà ospitato sulla piattaforma zoom.us dalle ore 14.00 alle ore 15.99 e sarà aperto per 90 partecipanti selezionati in tutta Europa.

Nel corso del live event saranno affrontate le seguenti tematiche:

  • Cos'è la partecipazione dei giovani? Cosa non è?
  • Come organizzare un progetto di partecipazione giovanile?
  • Quali sono i modelli di partecipazione dei giovani?
  • Quali sono le tipologie di partecipazione giovanile ?
  • Quali aspetti importanti considerare quando si realizza un progetto di partecipazione giovanile? Quali le cose da evitare?

Gli esperti

- Cristina Bacalso: consulente di ricerca con sede a Berlino, specializzata in politiche pubbliche e programmazione per adolescenti e giovani. Ha oltre 12 anni di esperienza nella politica, nella ricerca e nell’advocacy, di cui 5 anni come coordinatore della ricerca per gli Youth Policy Labs, un think-tank globale dedicato ai giovani. Ha guidato lo sviluppo delle metodologia per progetti di ricerca per agenzie delle Nazioni Unite, come UNICEF, UNDP, Envoy on Youth del Segretario Generale delle Nazioni Unite, oltre ad ONG internazionali, agenzie europee e governi nazionali. Le sue specializzazioni di ricerca sono in letteratura e recensioni politiche, consultazioni con i giovani, sviluppo di sondaggi, focus group e ricerca partecipativa con i giovani. È coautrice dello Youth Development Indext 2016 del Commonwealth, membro del gruppo di esperti dell'UNICEF sulla partecipazione degli adolescenti e del pool European Youth Researchers coordinato dal partenariato tra la Commissione europea ed il Consiglio d'Europa nel settore della gioventù.

- Dan Moxon: ha quasi vent'anni di esperienza nella partecipazione dei giovani, sia come youth workers che come ricercatore. Ha gestito progetti partecipativi a livello locale, regionale, nazionale e internazionale, concentrandosi su come consentire ai giovani di influenzare qualsiasi cosa, dai trasporti alla politica del terrorismo, e con giovani di vasta gamma di background ed età. È direttore di People Dialogue and Change, una società di consulenza specializzata nella partecipazione dei giovani e membro del pool European Youth Researchers coordinato dal partenariato tra la Commissione europea ed il Consiglio d'Europa nel settore della gioventù.

Come partecipare

La partecipazione, per i candidati selezionati, è completamente gratuita. Per inviare la propria candidatura occorre compilare l’apposito form online entro e non oltre il 24 marzo 2020.

Articoli correlati

Image
Icons

Campania: contributi fino a 300mila euro per creare e consolidare startup innovative

La Regione Campania ha lanciato la seconda edizione dell’avviso Campania StartUp per la creazione e il consolidamento di startup innovative ...

Leggi tutto
Image
Icons

Confagricoltura: sostegno a progetti di agricoltura sociale innovativi e sostenibili

Confagricoltura, in collaborazione con JTI Italia, ha lanciato la prima edizione del bando "Agro-Social: seminiamo valore", finalizzato ad incentivare lo s ...

Leggi tutto
Image
Icons

Innovazione: Good Food Makers, programma di accelerazione per startup Agri-Food Tech

BLU1877, la società di venture capital di Barilla, ha lanciato una call per startup dei settori agtech ed alimentare per la partecipazione al programma d ...

Leggi tutto