Blog Details

Giovani: aperta la call per Youth4Regions, il programma della CE per aspiranti giornalisti

Sarà aperta fino al 13 luglio 2020 la call per giovani aspiranti giornalisti lanciata dalla Comissione Europea nell’ambito di “Youth4Regions”, il programma comunitario che supporta studenti di giornalismo e giovani giornalisti nella scoperta delle azioni dell’Unione Europea nella loro regione.

 

Il programma

Le attività si svolgeranno dall’11 al 16 ottobre a Bruxelles con:

- corsi di formazione sul giornalismo e sulla politica regionale dell’UE;

- possibilità di ricevere tutoring da giornalisti affermati del panorama italiano;

- possibilità di lavorare al fianco di rinomati giornalisti durante la Settimana delle Regioni dell’UE;

- visite alla sede centrale dei media per gli affari europei ed alle istituzioni dell’UE;

- opportunità di partecipare come giornalisti nei viaggi della Commissione Europea dedicata alla stampa negli Stati Membri, con costi di viaggio ed alloggio coperti dalla CE.

 

Chi può partecipare

Possono partecipare giovani dai 18 ai 30 anni, interessati alle politiche regionali dell’UE nel loro territorio ed in possesso di un background in ambito giornalistico, quale studi o fino a massimo due anni di esperienza nel settore. Necessaria la piena disponibilità dall’11 al 16 ottobre per le attività del programma a Bruxelles. Sono ammissibili candidature di giovani residenti negli Stati membri dell’UE, nel Regno Unito, nei paesi candidati all’adesione all'UE (Albania, Repubblica della Macedonia del Nord, Montenegro, Serbia, Turchia), potenziali candidati (Bosnia ed Erzegovina e Kosovo), paesi ENI (Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria e Tunisia, nonché Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Georgia, Moldavia e Ucraina) e paesi dell'EFTA (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera).

 

Come partecipare

È possibile presentare domanda attraverso un apposito form online entro le ore 17.00 CET del 13 luglio 2020. In fase di candidatura, oltre ai dati anagrafici e alla descrizione sintetica della propria esperienza nel settore (max. 1250 caratteri), è necessario inviare un articolo (dalle 2500 alle 6250 parole) o un video reportage, dai 2 ai 3 minuti, incentrati su un progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (incluso Interreg) o dal Fondo di coesione, su un tema a scelta. I risultati della selezione saranno resi noti il 10 agosto.

Articoli correlati

Image
Icons

Bandi UE: European Youth Together, aperta la call for proposals 2020

C'è tempo fino al 28 luglio 2020 per presentare proposte progettuali nell'ambito della call EACEA/10/2020 European Youth Together. Il bando, parte d ...

Leggi tutto
Image
Icons

Terzo settore: bando 2020 per progetti di crowdfunding di BPER Banca

Sono aperte le candidature al bando Il futuro a portata di mano, lanciato da BPER Banca per sostenere progetti di innovazione, in ambito educativo o cultur ...

Leggi tutto
Image
Icons

Circular Economy: VII Green Alley Award, premio da 25mila euro per startup

È stata posticipata all'8 settembre l'apertura della call for proposals della settima edizione del Green Alley Award, il premio europeo dedicato alle sta ...

Leggi tutto