Blog Details

Food: EIT seleziona consorzi per i Consumer Engagement Labs 2020

EIT Food, la Comunità della Conoscenza e dell'Innovazione istituita dall'Istituto europeo per l'innovazione e la tecnologia (EIT) per promuovere l'innovazione e l'imprenditorialità nel settore food, ha annunciato una call for proposals nell'ambito delle attività dei suoi Consumer Engagement Labs 2020. I Consumer Engagement Labs di EIT Food sono sessioni di co-creazione precompetitive condotte da un gruppo relativamente coerente di consumatori (senior consumer, 65+) in uno spazio fisico condiviso e limitato nel tempo, focalizzato sullo sviluppo di nuovi concetti di prodotto. Scienziati, aziende e consumatori senior lavorano insieme per proporre nuovi prodotti alimentari, che vengono successivamente introdotti sul mercato dalle aziende locali. La metodologia è stata sviluppata dall'Università di Varsavia, in collaborazione con industriali ed accademici.

Nel 2019, i Labs sono stati pilotati in Polonia, Lituania, Portogallo e Spagna (paesi dell'EIT Regional Innovation Scheme), coinvolgendo consumatori over 65, ed ora, per il 2020, mirano a raggiungere altri segmenti di consumatori e paesi: in questo contesto si colloca l'invito a presentare proposte, attraverso il quale EIT Food ricerca 6 consorzi composti da tre organizzazioni operanti nello stesso paese, ossia un'organizzazione scientifica, un rivenditore/produttore alimentare ed una startup. I consorzi selezionati saranno coinvolti nei Consumer Engaement Labs che si terranno nei rispettivi paesi: attraverso due giorni di workshop dedicati, realizzati a livello locale, ed una pianificazione commerciale basata su tool e metodologie comuni, i partecipanti potranno, insieme a gruppi di consumatori, co-creare nuovi prodotti ed elaborare nuove strategie per coinvolgere i consumatori.

La call ufficiale sarà pubblicata nelle prossime settimane sul sito web dell'iniziativa. Saranno selezionati 4 consorzi tra i candidati che rappresentano i seguenti paesi: Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Ungheria, Lettonia, Romania, Slovacchia, Slovenia. Altri 2 consorzi saranno selezionati in Grecia ed Italia.

Il consorzio

Organizzazione scientifica

L'organizzazione scientifica è incaricata del coordinamento del consorzio e della realizzazione dei workshop locali con i consumatori (aprile-luglio 2020), articolati in due sessioni giornaliere separate da un intervallo settimanale. Sarà, pertanto, responsabile per la call e la selezione dei consumatori partecipanti ai workshop, su criteri prestabiliti, e per la conduzione di tali attività, sulla base delle linee guida fornite dall'Università di Varsavia. L'organizzazione scientifica potrà ricevere un contratto di subappalto pari a 8.000 euro

L'organizzazione, che può essere un'università o un istituto di ricerca, deve:

  • essere esperta nella qualitative consumer research;
  • individuare e descrivere le esperienze di tre moderatori esperti;
  • disporre di strutture per l'organizzazione dei workshop locali con min. 15 consumatori

Food retailer/food producer e startup

L'azienda e la startup sono incaricate della selezione della migliore idea di Viable Product, della preparazione di un piano di commercializzazione (entro ottobre 2020) e dell'introduzione dei nuovi prodotti sul mercato (entro giugno 2021). In particolare, selezioneranno la categoria di prodotti alimentari che saranno al centro dei workshop di co-creazione (abbinando le loro competenze al portafoglio prodotti esistente) e dovranno commercializzare almeno un nuovo prodotto alimentare co-creato con i consumatori durante i workshop entro giugno 2021. Per ognuna è previsto un contratto di subappalto pari a 6.000 euro

Articoli correlati

Image
Icons

MISE: credito d'imposta su attività di ricerca, sviluppo, innovazione e design

Il Ministero dello Sviluppo Economico, nell'ambito delle nuove linee di intervento del Piano Transizione 4.0, ha lanciato una nuova misura volta a sti ...

Leggi tutto
Image
Icons

Startup: al via la call di LUISS EnLabs, 5 mesi di accelerazione e premi fino a 160mila euro

LUISS EnLabs, l'acceleratore d'impresa di LVenture Group, nato nel 2013 da una joint venture con l’Università LUISS e supportato dai part ...

Leggi tutto
Image
Icons

Elettronica: online i bandi ECSEL 2020 per progetti di ricerca e innovazione

Sono online i primi bandi 2020 dell'Iniziativa Tecnologica Congiunta ECSEL (Electronics Components and Systems for European Leadership) per il finanzi ...

Leggi tutto