Blog Details

Europa: lunedì il via alle application per il Culture of Solidarity Fund

Da lunedì 22 giugno e fino a martedì 14 luglio 2020, sarà possibile presentare proposte progettuali per il secondo round della call for proposals per il Culture of Solidarity Fund, istituito dalla European Cultural Foundation per sostenere iniziative culturali creative che rafforzino la solidarietà e la nozione di Europa come spazio comune, in risposta all’attuale crisi ed alle sue conseguenze.

Cosa finanzia

Il bando finanzia idee ed iniziative che contribuiscano a: 

  • espandere la nozione di Europa come spazio pubblico condiviso e aperto a tutti in tempi di introspezioni e decision-making nazionale; 
  • esprimere e praticare la solidarietà con persone e comunità attraverso confini chiusi;
  • condividere esperienze, conoscenze, skill, storie, idee e competenze, storie, idee e risorse di solidarietà in tutta Europa;
  • sostenere l'interazione tra persone al di là dei confini europei ed in tempi di restrizioni di viaggio e distanziamento sociale; 
  • sostenere la vita culturale e le esperienze sociali con un raggio d’azione europeo in tempi di lockdown e preparare il terreno per un rilancio culturale dell’Europa dopo la crisi;
  • sviluppare nuovi approcci per le operazioni del lavoro culturale e nuove alleanze intersettoriali per affrontare le attuali sfide imposte dalle crisi.

Sono previste tre fasce di finanziamento:

  • da 5.000 a 15.000 euro (5-10 progetti approvati per round);
  • da 15.000 a 30.000 euro (2-3 progetti approvati per round);
  • da 30.000 a 50.000 euro (1-2 progetti approvati per round).

Il grant può essere utilizzato per finanziare un ampio range di attività, che vanno dal seed money per iniziative completamente nuove al (co)finanziamento per ridimensionare idee già esistenti a livello europeo. Sono ammissibili costi materiali, di ufficio, per strumenti di comunicazione e co-working online, costi di produzione, così come costi per esperti e personale.

Tutte le proposte saranno valutate sulla base di:

  • rilevanza rispetto al tema generale e al focus del Fondo;
  • fattibilità e potenziale di attuazione;
  • Impatto che potrebbero avere sulla sfida affrontata e sulle comunità coinvolte.

Particolare attenzione sarà data alle proposte provenienti da:

  • regioni in cui finora non sono disponibili finanziamenti di emergenza per le istituzioni del settore culturale e creativo;
  • persone e comunità che affrontano discriminazioni basate su razza, etnia, background (culturale), persone con disabilità e membri della comunità LGBTQ+.

Chi può partecipare

Possono presentare proposte:

  • persone fisiche (18+);
  • gruppi e organizzazioni (organizzazioni non profit, enti pubblici e privati, liberi professionisti) del settore creativo, così come di altri settori della società, come accademico ed educativo, ambientale, socio-assistenziale, dell’imprenditoria sociale, della difesa dei diritti, etc.

I richiedenti possono essere stabiliti in qualsiasi parte del mondo, ma la loro proposta deve chiaramente contribuire ad una Cultura europea della Solidarietà. 

Come partecipare

Per presentare una proposta progettuale occorre compilare un apposito form online in lingua inglese. Il form sarà disponibile sul portale ufficiale dell'iniziativa a partire dal 22 giugno ed fino alle ore 13.00 del 14 luglio 2020

 

Articoli correlati

Image
Icons

Campania: contributi fino a 300mila euro per creare e consolidare startup innovative

La Regione Campania ha lanciato la seconda edizione dell’avviso Campania StartUp per la creazione e il consolidamento di startup innovative ...

Leggi tutto
Image
Icons

Confagricoltura: sostegno a progetti di agricoltura sociale innovativi e sostenibili

Confagricoltura, in collaborazione con JTI Italia, ha lanciato la prima edizione del bando "Agro-Social: seminiamo valore", finalizzato ad incentivare lo s ...

Leggi tutto
Image
Icons

Innovazione: Good Food Makers, programma di accelerazione per startup Agri-Food Tech

BLU1877, la società di venture capital di Barilla, ha lanciato una call per startup dei settori agtech ed alimentare per la partecipazione al programma d ...

Leggi tutto