Blog Details

Coronavirus: EIT Digital lancia l'hackathon 'Data against COVID-19'

EIT Digital, la Knowledge Innovation Community dell'Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) nata per guidare la trasformazione digitale dell'Europa, ha lanciato l'hackathon Data against COVID-19, invitando gli sviluppatori di tutto il mondo a presentare soluzioni basate sui dati per aiutare policy-maker, servizi sanitari ed industry leaders a gestire il ciclo di vita della pandemia di COVID-19.

Alla base del contest risiede la convinzione dell'organismo europeo che, così come sono diventati indispensabili strumenti per identificare i segnali di allarme, rispondervi rapidamente e gestire la curva della pandemia, unitamente a nuovi approcci per il ritorno alla normalità, allo stesso modo risulta fondamentale sostenere la disponibilità e l'analisi dei dati giusti. "La moderna tecnologia digitale, come telefoni cellulari, analisi dei dati, IA e social media - scrive EIT Digital -, offre un set unico di strumenti per fornire e analizzare i dati, modellare, comunicare e influenzare il comportamento e aiutare a gestire i cicli di vita delle pandemie". 

La competizione si svolgerà interamente online dall'1 al 3 maggio ed accoglierà la seguente tipologia di soluzioni:

  • ristemi di allarme o di monitoraggio che utilizzano dati mobili,
  • fornitura di informazioni e condivisione di dati rilevanti sul COVID-19,
  • analisi sistematica dei dati in diverse regioni, popolazioni e gruppi di età (per consentire risposte più mirate),
  • integrazione di dati epidemici ed economici per guidare un’analisi più accurata dell’impatto sociale.

Per questo DeepHack, non sono incluse soluzioni mediche e/o farmaceutiche. 

Tra le fonti di dati indicate sulla call, figurano i siti web dell'Organizzazione mondiale della sanità e dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), Wikipedia ed altre statistiche specifiche sul COVID-19 o rapporti frutto della ricerca scientifica. 

Potranno partecipare massimo 15 team, tra studenti, imprenditori, startup, scaleup, PMI e aziende, che si affronteranno, lavorando con mentor, giudici ed altri team, nell’ideazione degli strumenti più efficaci ed innovativi per gestire la crisi. I team vintitori riceveranno un grant di 15.000 euro, oltre alla possibilità di un ulteriore sostegno finanziario da EIT Digital per un follow-up di sei mesi, volto a completare lo sviluppo della soluzione ideata.

Per partecipare occorre completare l'apposito modulo di candidatura sulla piattaforma dedicata, entro e non oltre il 27 aprile 2020.

 

Articoli correlati

Image
Icons

Campania: contributi fino a 300mila euro per creare e consolidare startup innovative

La Regione Campania ha lanciato la seconda edizione dell’avviso Campania StartUp per la creazione e il consolidamento di startup innovative ...

Leggi tutto
Image
Icons

Confagricoltura: sostegno a progetti di agricoltura sociale innovativi e sostenibili

Confagricoltura, in collaborazione con JTI Italia, ha lanciato la prima edizione del bando "Agro-Social: seminiamo valore", finalizzato ad incentivare lo s ...

Leggi tutto
Image
Icons

Innovazione: Good Food Makers, programma di accelerazione per startup Agri-Food Tech

BLU1877, la società di venture capital di Barilla, ha lanciato una call per startup dei settori agtech ed alimentare per la partecipazione al programma d ...

Leggi tutto