Blog Details

Canada-Italy Innovation Award 2021: aperte le candidature

Bando Canada-Italy Innovation Award 2021
Promotore

Ambasciata del Canada in Italia

Scadenza 1 Aprile 2021
Descrizione

Il Premio mira a supportare lo sviluppo delle relazioni tra esperti dell'innovazione italiani e canadesi. La priorità di questa edizione è la creazione di nuovi modi di vivere e lavorare insieme, per mitigare gli impatti della pandemia. In particolare, i progetti che saranno finanziati dal Premio devono essere in grado di sviluppare ed amplificare network e relazioni esistenti tra Canada e Italia, al fine di incrementare la tempestività, l'efficienza e l'impatto delle risposte nell'affrontare le conseguenze sociali della pandemia sugli individui e sulle comunità.

I risultati ideali del bando includono:

  • pubblicazioni e progetti comuni;
  • programmi di scambio studenti/ricercatori;
  • condivisione di attrezzature, materiali e strutture;
  • scambio di abilità e tecniche;
  • trasferimento tecnologico.

Lo sviluppo di modelli innovativi di collaborazione è fortemente incoraggiato. I risultati iniziali dovrebbero essere consegnati nei primi 6-12 mesi successivi al completamento del progetto e portare allo sviluppo di relazioni a lungo termine.

Chi può partecipare

Possono partecipare esperti, ricercatori, scienziati, startupper, professionisti delle industrie creative e innovatori italiani insieme a controparti canadesi, che dovranno essere identificate dai candidati.

Caratteristiche dei progetti

I progetti devono trattare uno dei seguenti argomenti:

  • esaminare come gli individui e le comunità hanno compreso e reagito alla pandemia; 
  • studiare la risposta della sanità pubblica, compresa la fattibilità e l'efficacia delle politiche sociali volte a prevenire e contenere il COVID-19 e a mitigare i suoi impatti secondari (ad es. carenza di approvvigionamenti, chiusura di scuole, restrizioni di viaggio, quarantene);
  • identificare approcci per supportare i bisogni psicosociali di coloro che si prendono cura delle persone con covid-19;
  • sviluppare strategie per combattere la disinformazione, la stigmatizzazione, la paura e il razzismo, per affrontare i loro fattori trainanti e per migliorare la consapevolezza, la conoscenza e la fiducia del pubblico durante la risposta alla pandemia;
  • studiare gli aspetti logistici della risposta (infrastruttura, trasporto, valutazione) e le opportunità per il loro immediato miglioramento;
  • perfezionare i metodi per coinvolgere le prospettive locali, i cittadini e le comunità nella risposta alle epidemie;
  • studiare le relazioni internazionali, il coordinamento globale, i sistemi di risposta e la gestione delle crisi al fine di identificare quale meccanismo di coordinamento internazionale può ottimizzare la risposta globale all'epidemia di covid-19 e integrare al meglio le risposte nazionali e subnazionali;
  • comprendere le dinamiche sociali di trasmissione e vulnerabilità e come comunicare al meglio i rischi, le incertezze e le implicazioni correlati;
  • monitorare, comprendere e mitigare le questioni di genere emerse durante i blocchi
Cosa offre il bando

I Premi supporteranno le spese sostenute dai vincitori italiani per lo sviluppo e/o l'implementazione del progetto, fino ad un massimo di 3.000 EUR. Le spese considerate ammissibili ai fini del rimborso includono: 

  • costi connessi al progetto;
  • spese collegate alla partecipazione in conferenze ed eventi virtuali/online;
  • canoni per il noleggio di attrezzature e strutture;
  • spese per le attività di formazione e capacity building dei ricercati;
  • costi di comunicazione e disseminazione;
  • costi relativi alle attività di advocacy;
  • costi di rendicontazione;
  • costi di pubblicazione;
  • spese per le trasmissioni radio e televisive;
  • spese di traduzione ed interpretazione;
  • costi per lo sviluppo di siti web e affini. 

Tra le spese non ammissibili:

  • spese affrontate prima dell'annuncio dei vincitori;
  • spese relative ai viaggi internazionali;
  • stipendio del personale.
Come partecipare

I progetti potranno essere inviati in inglese o in francese, entro il primo aprile 2021, attraverso un modulo di candidatura online. I vincitori saranno annunciati il 17 maggio 2021. 

Articoli correlati

Image
Icons

Premi: aperte le candidature per il James Dyson Award 2021

Bando James Dyson Award 2021 Promotore James Dyson Foundation Scadenza 30 giugno 2021 Descrizione Il James Dyson Award, giunto ...

Leggi tutto
Image
Icons

Startup Grind CE: domani la fireside chat con Michele Bosco, autore di 'Sarrismo' e 'Media House'

Dal fenomeno Maurizio Sarri e del Sarrismo alla nuova concezione di "Media House", la costruzione del Brand tra fede e disintermediazione. Quali sono le caratt ...

Leggi tutto
Image
Icons

Giochi: al via il nuovo bando laFeltrinelli per il cofinanziamento di giochi in scatola

Bando Crowdfunding gioco in scatola Librerie laFeltrinelli Promotore Librerie laFeltrinelli Scadenza 30 Aprile 2021 Descrizione L ...

Leggi tutto