Blog Details

Formazione: inclusione di giovani migranti, online il corso gratuito ExULI

È ufficialmente disponibile online il corso gratuito per professionisti impegnati nell'inclusione di giovani migranti, sviluppato nell'ambito del progetto ExULI, co-finanziato dal programma Erasmus+ (Azione Chiave 2 - Partenariati strategici per l'innovazione) e realizzato da un partenariato di organizzazioni esperte nel campo dell'educazione non formale, quali Replay Network (Italia), Pistes Solidaires (Francia) e ACP (Grecia), ed associazioni di psicoanalisti di matrice lacaniana, quali CCP Onlus (Italia) e Forum Opcio Escola Campo Lacaniano (Spagna).

I contenuti del MOOC (Massive Open Online Course) si basano sull'EXULI Compendium, un documento che delinea un approccio integrato che combina alle pratiche di educazione non formale tipiche dello youth work l'apporto della pratica psicoanalitica di matrice lacaniana, per sostenere la capacità di resilienza dei giovani migranti. La strategia educativa sviluppata dai partner del progetto, basata sull'uso pedagogico e psicoterapico della narrazione del trauma attraverso strumenti comunicativi derivanti dall'arte espressiva, mira a lavorare sul superamento delle condizioni di fragilità, dovuti nella maggior parte dei casi a traumi spesso reiterati e perpetrati. Il corso, infatti, si propone di supportare i professionisti a comprendere più a fondo il significato del concetto di trauma e come, creando le condizioni per i giovani migranti di acquisire e arricchire le proprie risorse espressive, si può consentire loro di trovare nuovi modi per nominare, riconoscere ed esprimere il proprio trauma, favorendo una riscrittura della storia soggettiva. 

Destinatari

Il corso è indirizzato a educatori, insegnanti, animatori socio-educativi, mediatori culturali, interpreti, psicologi, psicoanalisti e a tutti gli altri professionisti che lavorano con giovani migranti. 

Moduli

Il corso è organizzato in otto moduli di apprendimento:

  1. Migrazione e trauma, contesto e background
  2. Quadro teorico
  3. Quadro epistemologico
  4. Empowerment dei 'newly arrived' e per i giovani di seconda generazione
  5. Gli ateliers - Laboratori espressivi per i 'newly arrived' e per i giovani di seconda generazione
  6. Facilitazione degli ateliers
  7. Il gruppo di elaborazione
  8. "Exuli Ateliers" - Esprimersi con immagini, suoni e parole ed esprimersi giocando

Ogni modulo presenta un video introduttivo, estratti del Compendio come materiale didattico e domande di riflessione in conclusione. I contenuti del corso sono interamente in lingua inglese.

Come partecipare

Il corso è completamento gratuito ed è possibile accedervi in qualsiasi momento attraverso la piattaforma ufficiale del progetto. I partecipanti potranno condividere pubblicamente contributi e riflessioni, andando ad alimentare le sezioni della "Community of Practice", lo spazio della piattaforma dedicato a tutti i professionisti ExULI, all'interno del quale sarà possibile sviluppare ulteriormente i concetti e i contenuti del corso.

 

 

 

Articoli correlati

Image
Icons

Bandi UE: call per progetti di capacity building nel campo dei diritti dei minori

Sostenere progetti nazionali o transnazionali che mirano a promuovere lo sviluppo delle capacità, lo scambio di buone pratiche e la formazione nel campo ...

Leggi tutto
Image
Icons

Mipaaf: bandi per il finanziamento dei Distretti del cibo, come accedere alle agevolazioni

Sono state prorogate al 18 maggio 2020 le scadenze dei bandi nazionali per il finanziamento dei Distretti del cibo, lanciati lo scorso 17 febbraio dal Ministero ...

Leggi tutto
Image
Icons

Innovazione: al via la X edizione del Premio Marzotto, in palio oltre due milioni di euro

Sono aperte le candidature per la decima edizione del Premio Gaetano Marzotto, promosso dall'Associazione Progetto Marzotto ed ispirato alla figura di ...

Leggi tutto