Blog Details

Campania: dalla Regione voucher fino a 3mila euro per la formazione delle donne in età lavorativa

Sostenere il rafforzamento e lo sviluppo di nuove competenze professionali in favore di donne in età lavorativa residenti/domiciliate in Campania. Questo l'obiettivo dell'avviso "Voucher per la partecipazione a percorsi formativi destinati alle donne in età lavorativa", pubblicato lo scorso 11 novembre sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania. L’avviso prevede l’assegnazione di un contributo, sotto forma di voucher, per il rimborso delle spese di iscrizione ad un corso di formazione professionale per le donne dai 18 ai 49 anni. In particolare, sono finanziati i seguenti percorsi formativi: 

  1. Corsi di formazione erogati da Agenzie formative accreditate dalla Regione Campania, per i quali il sostegno conesso sarà di massimo 1.800 euro lordi;
  2. Master di I e II livello, corsi di specializzazione in Italia o in altro paese appartenente all’Unione Europea erogati da Università e Scuole di alta formazione italiane, pubbliche o in possesso del riconoscimento del Miur o comunque riconosciute dall'autorità competente di uno Stato comunitario. Per questi il voucher coprirà fino a 3.000 euro lordi.

Non è possibile utilizzare il voucher per partecipare ad attività di tipo seminariale/convegnistico. Ogni richiedente potrà beneficiare di in un solo contributo per il finanziamento di un unico percorso formativo, da avviare entro 120 giorni dall'assegnazione e concludere entro 18 mesi dalla data di avvio. Il voucher non è riconosciuto per i percorsi già avviati. 

Requisiti 

Possono presentare domanda tutte le donne tra i 18 e i 49 anni che, alla data di presentazione della domanda, siano:
1. residenti/domiciliate nel territorio della Regione Campania o, per le donne non comunitarie, in possesso di regolare permesso di soggiorno;
2. titolari di reddito da modello ISEE familiare per l’anno 2018 fino a 50.000 euro.

Come richiederlo

Le domande dovranno essere compilate ed inviate in via telematica, attraverso il sito bandi.sviluppocampania.it, nel rispetto delle seguenti scadenze:

  1. dalle ore 10 del 16 dicembre 2019 alle ore 14 del 13 gennaio 2020;
  2. dalle ore 10 del 2 marzo 2020 alle ore 14 del 3 aprile 2020.

Le informazioni complete sono reperibili nell’Avviso pubblicato sul BURC, mentre gli allegati sono generati direttamente nell’area privata della Piattaforma per la gestione di concorsi e bandi di Sviluppo Campania.

 

 

Articoli correlati

Image
Icons

Bandi UE: call per progetti di capacity building nel campo dei diritti dei minori

Sostenere progetti nazionali o transnazionali che mirano a promuovere lo sviluppo delle capacità, lo scambio di buone pratiche e la formazione nel campo ...

Leggi tutto
Image
Icons

Mipaaf: bandi per il finanziamento dei Distretti del cibo, come accedere alle agevolazioni

Sono state prorogate al 18 maggio 2020 le scadenze dei bandi nazionali per il finanziamento dei Distretti del cibo, lanciati lo scorso 17 febbraio dal Ministero ...

Leggi tutto
Image
Icons

Innovazione: al via la X edizione del Premio Marzotto, in palio oltre due milioni di euro

Sono aperte le candidature per la decima edizione del Premio Gaetano Marzotto, promosso dall'Associazione Progetto Marzotto ed ispirato alla figura di ...

Leggi tutto